|

Anoressia Nervosa

L’anoressia nervosa è un disturbo dell’alimentazione caratterizzato da restrizione alimentare, paura di ingrassare e distorsione della percezione corporea e del proprio peso (ci si sente per esempio grassi o sovrappeso, quando la bilancia evidenzia esattamente il contrario).

Il corpo è vissuto come un nemico contro cui combattere, i cui bisogni fisiologici non vengono avvertiti. Il controllo del peso è ciò che garantisce una sensazione di autonomia e di autoefficacia e questo si manifesta dal punto di vista comportamentale attraverso: preferenza per cibi e bevande dal basso apporto calorico assunti in quantità limitata, una tendenza ad alimentarsi molto lentamente e a tagliuzzare in piccoli pezzi il cibo, una propensione a masticare a lungo per poi talvolta arrivare a sputare ciò che si ha in bocca, intensa attività fisica, attitudine a cucinare per gli altri e a incoraggiarli a mangiare.

Il controllo del corpo diventa lo strumento di autoaffermazione e il biglietto da visita per poter essere accettati e piacere agli altri.

Per informazioni, segue come contattarmi

Inviare e-mail