&

Consulenza Psicologica Individuale

Il disagio psicoemotivo può avere forme ed entità diverse, traducendosi in periodi momentanei di malessere o in situazioni più complesse e durature.

Quando un disturbo o un problema interferisce con il normale svolgimento delle attività della vita quotidiana – nelle relazioni, in famiglia, sul lavoro o negli studi – la persona in difficoltà può rivolgersi a uno psicologo.

La consulenza psicologica individuale è rivolta al singolo ed è mirata alla definizione e alla risoluzione di problemi specifici, alla presa di decisioni, ad affrontare momenti di crisi.

Le situazioni problematiche più comuni che spingono una persona a chiedere una consulenza sono: difficoltà relazionali, difficoltà lavorative e/o scolastiche, difficoltà emotive.

La consulenza psicologica è lo spazio-tempo in cui è possibile accogliere la problematica portata dalla persona, identificare alcune connessioni fra il problema specifico e il più ampio contesto di vita del soggetto e individuare, insieme le risorse per poter raggiungere gli obiettivi desiderati.

Si attua generalmente in un numero definito di incontri a seguito dei quali l’individuo può decidere quali strategie adottare, compreso se avvalersi o meno di un successivo percorso di psicoterapia qualora si valuti che le problematiche e le difficoltà individuate non siano circoscrivibili o strettamente riconducibili al momento presente, ma frutto di credenze e difficoltà disfunzionali più profonde e più radicate.

Per informazioni, segue come contattarmi

Inviare e-mail