Disturbi dell' Umore

Nel caso dei disturbi dell’umore le variazioni dello stato d’animo avvengono spesso spontaneamente, sono di eccessiva entità e si accompagnano ad un’ampia gamma di sintomi che portano a un’invalidazione della normale quotidianità dell’individuo.
I disturbi dell’umore sono solitamente distinti in disturbi depressivi (depressione unipolare) e disturbi bipolari. I primi sono caratterizzati da umore depresso, come per esempio apatia, mancanza dell’appetito, scarso coinvolgimento nell’attività, eloquio lento..

I disturbi dell’umore di tipo bipolare sono invece caratterizzati dall’alternarsi di episodi depressivi a fasi con umore marcatamente euforico o irritabile (maniacale), come per esempio eloquio molto rapido, impressione che i pensieri scorrano molto più velocemente, autostima ipertrofica, facile distraibilità…

Approfondiamo il concetto di depressione

Per informazioni, segue come contattarmi

Inviare e-mail